Biblioteca Comunale “Cesare Cantù” – Rovato (BRESCIA)

Dati della Biblioteca
Indirizzo Corso Silvio Bonomelli, 37
Regione Lombardia
Provincia Brescia
Comune Rovato
Cap 25038
Recapito telefonico 030-7722525
E-mail i.bianchini@comune.rovato.bs.it; biblioteca@comune.rovato.bs.it

Libri presenti: Alice nel paese delle meraviglie (anche in versione audiolibro), Nicolò Ammaniti: "Anna", De Marchi Emilio: "Arabella", Missiroli Marco: "Atti osceni in luogo privato", Ammaniti Niccolò: "Branchie", Ammaniti Niccolò: "Io e te", Ammaniti Niccolò: "Io non ho paura", Ammaniti Niccolò : "Che la festa cominci", Ammaniti Niccolò: "Ti prendo e ti porto via" (2 vol.), Ammaniti Niccolò: "Come Dio comanda" (2 vol.), Andersen Hans C.: "Trenta Fiabe Scelte", Barrie James Matthew: "Peter Pan ", Camilleri Andrea: "Il casellante", Andrea Camilleri: "La forma dell'acqua", Carlotto Massimo: "Cristiani di Allah", Chesterton Keith Gilbert: "Dodici racconti di padre Brown", Paolo Cognetti: "Le otto montagne", Collodi Carlo: "Pinocchio", Corli Ilaria: "Stelle & Strade. La Trans Am a pedali", De Amicis Edmondo: "Cuore", De Marchi Emilio: "Demetrio Pianelli", Fantoni Gianni: "Quel deficiente del mio padrone", Fogazzaro Antonio: "Piccolo Mondo Antico", Fogazzaro Antonio: "Piccolo Mondo Moderno", Fratelli Grimm: "Quaranta fiabe scelte", Missiroli Marco: "Senza Coda", Papa Benedetto XVI: "Le Omelie di Pentling", Papa Benedetto XVI: "L'uomo in preghiera", Papa Benedetto XVI: "Non mi sono mai sentito solo", Papa Francesco: "Ero in carcere e siete venuti a trovarmi", Papa Francesco: "Ero straniero e mi avete accolto", Papa Francesco: "La carità politica - Un volto della misericordia", Papa Giovanni Paolo II: "Dono e Mistero - Diario di un sacerdote", Papa Giovanni Paolo II: "Sulla ricchezza della Misericordia", Piccolo Francesco: "Il desiderio di essere come tutti", Riccarelli Ugo. "Diletto", Svevo Italo: "Senilità", Svevo Italo: "Una vita", Tani Cinzia. "Il gatto nell’armadio e altri racconti", Tolstoj Lev N. : "Denaro Falso", Verga Giovanni: "I Malavoglia", e Verga Giovanni. "Mastro Don Gesualdo"