I cinque semi di arancia

Era una giornata tempestosa a Londra. Un uomo bussò alla porta. Si accomodò dentro, parlò con Holmes dicendogli che suo zio era morto e gli aveva lasciato una lettera, con cinque semi d’arancia.

Disse anche che era stato dal giudice per dire che suo zio non era morto cadendo dentro un burrone; ma era un omicidio che sembrava un incidente. Holms iniziò a indagare sulla morte dello zio. Dedusse che nella lettera erano nominati alcuni porti dell’Inghilterra. I semi d’arancia portavano alla nave in cui lo zio lavorava.

Il corpo trovato nel porto faceva capire che qualcuno lo odiava e l’aveva ucciso, infatti il signore disse a Holmes che lo zio pagava troppo poco i dipendenti a causa degli affari che non andavano molto bene.

Il libro è disponibile nelle seguenti strutture.
Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci.