Bibliomanie

AUTORI VARI

 

Il volume raccoglie tre racconti dell’800 francese: “Boulard bibliomane” di J-B Descuret, “Bibliomanie” di Gustave Flaubert e “L’enfer de bibliophile” di Charles Asselineau. I tre autori delineano con arguta perspicacia psicologica i tratti distintivi dell’animo afflitto dalla passione e dalla mania dei libri: la bibliofilia e la bibliomania. Il confine tra i due termini è sottile, quasi impercettibile, e spesso si crea confusione. “Il bibliofilo possiede i libri, il bibliomane ne è posseduto” afferma Descuret nella sua patologia delle passioni.

Il libro è disponibile nelle seguenti strutture.
Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci.