Demetrio Pianelli

DE MARCHI EMILIO

Dopo il suicidio del fratellastro per ragioni di debiti, l’umile impiegato Demetrio Pianelli affronta l’oneroso compito di occuparsi della famiglia del defunto. Conduce una vita di duro sacrificio alla quale deve adeguarsi anche la bella e frivola cognata Beatrice. Demetrio si innamora di Beatrice, ma non osa dichiararsi, e per amor suo subisce un trasferimento punitivo da parte di un superiore che l’ha insidiata. Destinato alla sconfitta, l’onesto cognato non può impedire che Beatrice sposi un ricco cugino. Un’edizione criticamente rivista e accompagnata da un commento, con una ricostruzione della Milano di fine Ottocento.

Il libro è disponibile nelle seguenti strutture.
Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci.