Fari e meridiane

Fari e Meridiane, entità le cui utilità non si incontreranno mai. Il buio rende utile il Faro e inutile la Meridiana. La luce utile la prima e inutile il secondo. Rappresentano la pena di quelle vite che correranno parallele senza potersi mai incontrare. Non per loro volontà. Ma per loro fisiologia. Solo che il Faro quando non serve si spegne e buonanotte (o buongiorno…?). La Meridiana è invece sempre «accesa», pronta, in attesa di un raggio di luce. Si fa anche imbrogliare di notte, dall’illusione delle luci notturne pur di essere attiva, di esistere.

Il libro è disponibile nelle seguenti strutture.
Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci.