Il brutto anatroccolo, l’usignolo e l’acciarino (per ragazzi)

Questo percorso per i più piccoli tra le Fiabe di Andersen privilegia il puro divertimento, la morale è solo quella della favola, a volte sorprendente, mai imposta. “Il Brutto Anatroccolo” è una storia sull’apparenza, “L’acciarino” sulla furbizia, “L’Usignolo” sulla poesia… Non c’è oggetto, fiore o animale che nelle novelle dello scrittore danese non acquisti vita, vivacità e brio. La psicologia dei personaggi è eccezionalmente penetrante: siano cose, animali, esseri umani, o non umani, alla fine sono tutti e sempre “persone”. Come ha scritto Gianni Rodari, Andersen scopre nuove sorgenti del meraviglioso e dona un tipo di fiaba utile alla formazione della mente, per affrontare la realtà con occhio spregiudicato e vedere l’invisibile, o l’infinitamente piccolo.

Il libro è disponibile nelle seguenti strutture.
Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci.