Il diavolo nella mia libreria

Dello scrittore romagnolo, interprete troppo trascurato del primo Novecento, un’opera ironica nello stile panziniano, dove l’eredità di una vecchia zia diventa il pretesto per ripercorrere il cammino e i mali di un’Italia ancora legata al peso della storia preunitaria e già indebolita dallo scontro sociale.

Il libro è disponibile nelle seguenti strutture.
Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci.