Matisse e le tele di Penelope

CUTTINI ILARIA, DE ROSA GRAZIELLA

matisse-e-le-tele-di-penelope

Due delitti sconvolgono il mondo dell’arte torinese. Il capitano dei Carabinieri Alessandro Gori indaga nell’ambiente del collezionismo, destreggiandosi fra agguerriti avvocati, benestanti signore, giovani commessi, scaltri banchieri, contesse sabaude. Sullo sfondo, il Circolo dei Lettori. Entreranno nella squadra investigativa Anastasia, zia del capitano nonché portinaia del condominio di via Bogino dove avviene il primo delitto, e un gattone dal pelo fulvo, lasciato in consegna dal suo padrone per consentirsi l’anno sabbatico. E sarà proprio il simpatico Matisse a svelare identità di assassini e sentimenti nascosti. Tra una primaverile Torino, un’assolata Grecia e una sorprendente Olanda.

 

Il libro è disponibile nelle seguenti strutture.
Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci.